Cosa significa crescita personale e quali sono i suoi ostacoli

cosa-significa-crescita-personale-logositalia

Un viaggio che dura tutta la vita

Per molte persone, crescita personale significa praticare il distacco dalle preoccupazioni quotidiane, oppure fare un viaggio in estremo oriente per trovare sé stessi, o persino fare esperienze esoteriche.

Per altri, significa fare carriera, imparare tecniche di persuasione, migliorare la produttività in azienda, o portare la propria vita ad un non ben precisato livello superiore.

In realtà, la crescita personale non significa niente di tutto questo.

La crescita personale è il percorso evolutivo che ciascun individuo svolge durante tutta la vita, in autonomia, per imparare a riconoscere sempre meglio:

  • la propria voce interiore,
  • le cose veramente utili al proprio sviluppo.

Il frutto di questa ricerca è il miglioramento della qualità della vita, per esempio:

  • maggiore decisione,
  • motivazione ed entusiasmo,
  • assertività,
  • comunicazione efficace.

Fare un percorso di crescita personale significa anche comprendere quali sono i veri ostacoli al proprio sviluppo, e imparare a superarli.

La maggior parte di questi, sono convinzioni e schemi mentali auto-limitanti ereditati dalla famiglia, o trasmessi dalla società e dai mass-media.

Leggi anche:

Una metamorfosi inesorabile

L’attuale rete globale di relazioni personali, sociali e lavorative ha un ritmo sempre più rumoroso  e confusionario.

La qualità della nostra vita e delle persone che ci sono vicine peggiora quotidianamente .

Infatti, lavoriamo sempre di più, siamo sempre più presi da impegni umanitari, oppure passiamo ore ed ore su social network e pay-tv.

Dedichiamo tutto il nostro tempo ed energie a varie attività, ma senza un reale beneficio per noi, la nostra famiglia e le nostre relazioni umane più strette.

Stiamo assistendo ad una metamorfosi senza precedenti: le istituzioni pubbliche, private, sociali, stanno convogliando in un’immensa impresa globale.

In questo super-organismo tentacolare, l‘interesse di pochi prevale su ogni altra diritto o bisogno della società, o dei singoli individui.

Non vince il più forte, ma chi si adatta meglio

La buona notizia è che non è mai troppo tardi per decidere di cambiare le cose.

Naturalmente, non si tratta di fare nessuna rivoluzione, neanche la più pacifica, contro il sistema: l’ambiente non vuole essere cambiato, e reagisce molto duramente contro chi cerca di modificarlo.

Invece, in un percorso di crescita personale, cambiare significa riconoscere i meccanismi familiari, sociali e lavorativi più dannosi per il proprio sviluppo e prenderne le distanze.

Questo però non significa cambiare vita.

Infatti, per la maggior parte delle persone, è impossibile lasciare tutto più o meno improvvisamente, sia per legami personali e senso di responsabilità, che semplicemente per difficoltà pratiche di vario tipo.

L’unico cambiamento possibile riguarda il proprio atteggiamento mentale, cioè il modo di affrontare e adattarsi alle situazioni più stressanti, penalizzanti e che impediscono di vivere in pienezza.

Questo continuo miglioramento di sé stessi, è un processo che richiede costanza, metodo e la conoscenza delle strategie più appropriate a realizzare i cambiamenti che si desiderano.

Per questo, può essere utile affidarsi alla guida di un mental coach qualificato ed esperto, per imparare in breve tempo a coltivare nuovi pensieri e migliorare la qualità della propria vita e delle proprie relazioni.


Vuoi maggiori informazioni su cosa significa crescita personale?

Scrivimi, ti risponderò prestissimo!

Condividi questo articolo!

1 thought on “Cosa significa crescita personale e quali sono i suoi ostacoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: